Spediamo
 in tutta Italia*

ACCEDI


Utilizza le tue credenziali per accedere al sito

oppure REGISTRATI

Hai 0 articoli

Il mio carrello

Carrello

Nessun articolo nel Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Totale: 0,00 €

Carrello

Hai 0 articoli in Carrello

Termini e Condizioni di Vendita

1. Premesse

Maxpo S.r.l. ha sede a Catanzaro in via dei Conti Ruffo, Codice Fiscale 05884370585 e Partita IVA 01352180796

 

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano, come pubblicate al momento dell’ordine, a tutti gli acquisti effettuati sul sito www.maxpo.it  Maxpo S.r.l. si impegna a portarle a conoscenza del Cliente mettendole in dovuta evidenza. Effettuando l’ordine il Cliente dichiara di averle lette, comprese ed accettate senza riserva alcuna.

 

2. Registrazione

La registrazione al sito è gratuita e facoltativa. Ogni persona può registrare un solo account ed è responsabile della conservazione delle credenziali di accesso in modo che nessuno possa utilizzarle indebitamente.

 

3. Metodi di pagamento

Sono accettati tutti i seguenti metodi di pagamento con le limitazioni indicate:

Carte di Credito: American Express, Maestro, Mastercard e Visa

Bonifico Bancario: Beneficiario: Maxpo S.r.l. – IBAN IT 53 A 05387 04402 000002345181

Causale: ordine online [inserire il numero di ordine]

 

4. Fatturazione

La fattura viene allegata alla mail una volta che l'ordine risulta consegnato, oppure è scaricabile accedendo alla propria area riservata all’interno del sito.

In caso di fattura elettronica, potrà essere visualizzata all’interno del proprio cassetto fiscale. Qualora sia necessaria la fattura elettronica, il Cliente è tenuto a fornire la PEC e/o il codice SDI.

In assenza di indirizzo telematico, oppure nei casi di consumatore finale, operatore in regime di vantaggio forfettario o piccolo agricoltore, saremo tenuti ad utilizzare il codice univoco alternativo "0000000" e l’originale della fattura elettronica potrà essere consultato e scaricato nella propria area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate; 

 

I dati personali raccolti saranno trattati anche con strumenti informatici esclusivamente nell’ambito della procedura per la quale la presente viene resa. 

 

5. Spedizione e consegna

Maxpo S.r.l. si impegna ad affidare i prodotti al vettore entro 3 giorni lavorativi dalla ricezione dell’ordine e del pagamento. Il tempo necessario aumenta in caso di ordini multipli (ovvero singoli ordini contenenti beni diversi) e dipende dalla tipologia di bene e/o da altre variabili (festività, disponibilità di mezzi adeguati, etc.) che non dipendono da Maxpo S.r.l. .

I beni saranno spediti all’indirizzo indicato nell’ordine e, a seguito dell’affidamento al vettore, Maxpo S.r.l. invierà al Cliente una e-mail contenente gli estremi della spedizione nonché il tracking number per seguire la stessa.

In generale il recapito avviene entro 3 giorni lavorativi dall’affidamento al vettore, tuttavia le consegne in alcune regioni e/o in località disagiate possono richiedere un tempo maggiore.

Procedura risoluzione danneggiamento semplificata:

In caso il prodotto ricevuto risulti danneggiato, il cliente contatterà l’assistenza clienti e, previo invio della documentazione fotografica richiesta, beneficerà del ritiro immediato del prodotto (indicativamente entro 48 ore dalla segnalazione). 

È importante sapere che:

la consegna avviene a piano strada e non al piano – alcuni corrieri offrono comunque tale servizio che, tuttavia, dev’essere concordato con gli stessi i quali potrebbero chiedere un supplemento; qualora il cliente abbia acquistato beni particolarmente voluminosi e/o pesanti, i vettori dovranno utilizzare mezzi appositi le cui dimensioni potrebbero impedire la consegna in luoghi difficilmente accessibili per tali mezzi.

È onere e dovere del cliente:

in caso di consegna di un prodotto con imballo integro, controllare l’integrità del prodotto prima di firmare per la ricezione oppure sottoscrivere la ricevuta con riserva di controllo; nel caso in cui l’imballo risultasse danneggiato, il Cliente potrà accettare o rifiutare la consegna apponendo la dicitura "Collo rotto a vista" (è diritto del Cliente apporre tali diciture e il corriere non può opporre alcun legittimo rifiuto). Poiché la legge prescrive che il rischio di perimento e danneggiamento del bene si trasferiscono al Cliente al momento della consegna, è onere del Cliente provvedere al controllo di quanto ricevuto ed informarci della mancanza e/o della rottura di uno o più prodotti inviando un’email a info@maxpo.it entro e non oltre 8 giorni lavorativi dalla ricezione. Le segnalazioni giunte con ingiustificato ritardo potranno comportare il rifiuto dell’addebito della responsabilità al vettore e/o a noi.

 

6. Descrizione e disponibilità prodotti

I prodotti offerti rispondono alle normative italiane ed europee attualmente vigenti.

I prezzi esposti sono da intendersi comprensivi di IVA ove dovuta.

Le informazioni sui prodotti sono state comunicate a Maxpo S.r.l. dai produttori o fornitori i quali ne sono direttamente responsabili. Le immagini ed i colori dei prodotti possono differire dalla realtà per effetto delle impostazioni di visualizzazione del dispositivo utilizzato dal Cliente.

In ogni caso Maxpo S.r.l. non potrà essere ritenuta responsabile di eventuali difformità imputabili ad errata comunicazione da parte del produttore o del fornitore di cui non poteva essere a conoscenza con l’uso della normale diligenza.

 

7. Garanzia legale di conformità

Ai sensi e per gli effetti del Codice del Consumo, Maxpo S.r.l. è responsabile nei confronti del Cliente Consumatore (ovvero della persona fisica che, nella stipulazione del contratto, ha agito per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta) per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del bene (Art. 130, comma 1) che si manifesti entro due anni dalla consegna stessa (Art. 132, comma 1). Ai sensi dell’Art. 129, i beni si intendono conformi al contratto qualora ricorrano, se pertinenti, i seguenti presupposti:

sono idonei all’uso a cui sono abitualmente destinati;

sono conformi alla descrizione e hanno le qualità eventualmente descritte;

hanno la qualità e le prestazioni che si può ragionevolmente aspettarsi dalla tipologia del bene tenendo conto della natura dello stesso e di eventuali dichiarazioni pubbliche circa caratteristiche specifiche;

sono idonei all’uso particolare voluto dal consumatore purché questo abbia preventivamente informato il venditore.

Il Consumatore è obbligato a denunciare il vizio entro e non oltre 60 giorni dalla scoperta. In caso contrario, il Consumatore decade definitivamente dai diritti garantiti dalla legge (Art. 132).

Ai sensi dell’Art. 132, comma 3, salvo prova contraria da parte del Venditore, un difetto che si sia manifestato entro 6 mesi dalla consegna si presume preesistente al momento della stessa; viceversa, qualora si sia manifestato successivamente, è onere del Consumatore dimostrare la sua preesistenza.

in caso di difetto di conformità, il Consumatore ha diritto ad ottenere:

la riparazione o la sostituzione del bene, senza spese, oppure

un’adeguata riduzione del prezzo oppure

la risoluzione del contratto.

La scelta fra riparazione e sostituzione spetta al Consumatore purché un rimedio non sia eccessivamente oneroso rispetto all’altro, mentre la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto possono essere richieste solo se riparazione o sostituzione:

sono impossibili o eccessivamente onerose;

non sono state da noi effettuate entro un termine congruo;

anche se effettuate hanno arrecato notevoli inconvenienti.

In ogni caso (Art. 130, comma 8), per determinare la riduzione del prezzo o l’importo del rimborso si tiene conto dell’uso del bene ed un difetto di lieve entità non dà diritto alla risoluzione del contratto (Art. 130, comma 10).

La garanzia legale di conformità non è applicabile e/o non copre i danni provocati da:

deterioramento derivante dall’uso del prodotto;

danni dovuti ad errato montaggio, installazione e posizionamento;

danni arrecati da agenti atmosferici anche/o per negligenza, incuria nell'uso o nella manutenzione;

utilizzo del prodotto in modi o per finalità diverse da quelle normalmente previste per lo stesso;

collegamento del prodotto ad impianti elettrici o di qualsiasi altro genere non a norma;

Inoltre, qualsiasi rischio di perdita o danneggiamento dei beni si trasferisce al Consumatore nel momento in cui quest'ultimo, o un vettore da lui designato, entra materialmente in possesso dei beni senza apporre o dichiarare una riserva di controllo.

Per segnalare un difetto di conformità ed esercitare i diritti previsti dalla legge, il Consumatore deve denunciare il difetto entro e non oltre 60 giorni a mezzo

e-mail a info@maxpo.it

Raccomandata A/R all'indirizzo Maxpo S.r.l. Via dei Conti Ruffo, 15 88100 Catanzaro (CZ)

Al fine di facilitare l’elaborazione della richiesta, il Cliente può:

descrivere sinteticamente il difetto riscontrato e le relative circostanze;

allegare fotografie del prodotto con dettagli del difetto.

Entro 5 giorni lavorativi i nostri collaboratori esamineranno la richiesta e provvederanno ad informare il Cliente dei rimedi eventualmente esperibili (riparazione, sostituzione, rimborso, etc.) nonché delle procedure previste per ogni singolo caso. Nel caso in cui il prodotto debba essere rispedito per la riparazione o la sostituzione, al Cliente è richiesto di preparare il prodotto, imballandolo accuratamente nella sua confezione originale (comprese le protezioni interne) evitando di danneggiarla con etichette adesive o altro, completo di tutti gli accessori a corredo e di quanto in origine contenuto.

Il prodotto andrà tassativamente inviato a:

Maxpo S.r.l.

Via dei Conti Ruffo, 15

88100 Catanzaro (CZ) - Italia

 

8. Foro competente

Qualora il Cliente sia un consumatore, per qualsiasi controversia è competente il Tribunale ove il Cliente ha la propria residenza mentre in tutti gli altri casi è competente in via esclusiva il Tribunale di Catanzaro.

 

9. Diritto di recesso

Il diritto di recesso è regolato dal D.Lgs. n. 206 del 06/09/2005 e s.m..

Il Cliente (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di Partita IVA) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo.

Per esercitare tale diritto il Cliente dovrà inviare a Maxpo S.r.l. una comunicazione entro 14 giorni dalla data di ricevimento della merce. La comunicazione del recesso dovrà pervenire a mezzo mail a info@maxpo.it o per lettera raccomandata con ricevuta di ritorno a: Maxpo S.r.l., Via dei Conti Ruffo 15 – 88100 Catanzaro

La comunicazione potrà essere anticipata anche tramite posta elettronica all’indirizzo indicato nella pagina contatti, purché confermata con raccomandata a/r entro 48 ore.

Maxpo S.r.l. provvederà al rimborso mediante riaccredito dell’importo pagato di norma utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per l’acquisto, entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso. Sarà cura del Cliente fornire le coordinate bancarie (IBAN) sulle quali ottenere il rimborso. 

Il diritto di recesso decade o viene ridotto, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Maxpo S.r.l. accerti:

- utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo;

- mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;

- danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto;

- assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, parti, ecc.).

Nei casi sopra indicati, Maxpo S.r.l. provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Attenzione: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA.

Condizioni di Recesso

Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:

- il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;

- il diritto non si applica sui prodotti aperti, qualora l’apertura comprometta l’integrità e/o la contaminazione dell’articolo;

- il diritto non si applica sui prodotti privi dell’imballo originale e dei suoi sigilli ove presenti;

- il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti.

Per limitare danneggiamenti alla confezione originale, raccomandiamo, ove possibile, di inserirla in una seconda scatola. Evitare l’apposizione di etichette o nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto.

A norma di legge, le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico del Cliente.

La spedizione, fino all’attestazione di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del Cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Maxpo S.r.l. darà comunicazione al Cliente dell’accaduto entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del bene, per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del Cliente per la sua restituzione, annullando contemporaneamente la richiesta di recesso.

Maxpo S.r.l. non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.

 

10. Responsabilita'

Maxpo S.r.l. non assume responsabilità alcuna per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, nonché dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’Ordine nei tempi previsti dal Contratto.
La descrizione dei Prodotti, nel Sito, è solo a titolo indicativo e non ha carattere contrattuale.
Non potranno essere attribuite a Maxpo S.r.l. responsabilità in caso d'indisponibilità di uno o più Prodotti. Tuttavia, Maxpo S.r.l. si impegnerà a proporre al Cliente eventuali prodotti alternativi o quantità alternative.
Maxpo S.r.l., inoltre, non sarà responsabile in merito a ritardi, danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della mancata esecuzione del Contratto di Vendita per cause a lui non imputabili, avendo il Cliente diritto soltanto alla restituzione integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti.
Maxpo S.r.l. non è responsabile di eventuali tentativi di frode informatica (comunemente nota col termine di “phishing”), in cui l’utente del sito dovesse incorrere, o di qualunque e-mail falsa e/o fraudolenta che l’utente dovesse ricevere.
Il contratto di vendita non s’intenderà concluso in caso di pagamenti non accreditati sul conto intestato a Maxpo S.r.l. ed erroneamente effettuati in favore di terzi soggetti diversi da Maxpo S.r.l., da parte del cliente, vittima di truffa informatica e/o di phishing.
Maxpo S.r.l. invita i clienti e qualunque utente del sito a verificare con attenzione le e-mail ricevute, in particolare l’identità del mittente e l’indirizzo e-mail utilizzato ed a confrontarlo con quello effettivamente usato da Maxpo S.r.l., per accertare se vi siano eventuali differenze grafiche e/o ortografiche. Maxpo S.r.l., inoltre, invita i clienti ad appurare che i links eventualmente presenti nelle e-mail ricevute non conducano il cliente in siti falsi o comunque non riconducibili al sito ufficiale www.maxpo.it
Maxpo S.r.l., infine, invita il cliente, vittima di phishing e/o destinatario di e-mail fraudolente a segnalare il tentativo di phishing all’azienda, inviando una e-mail all’indirizzo info@maxpo.it  
Le parti riconoscono che Maxpo S.r.l. è esclusivamente un commerciante di prodotti fabbricati da terzi.
La garanzia relativa al buon funzionamento dei prodotti venduti concessa dal fabbricante varia in base alla tipologia del prodotto ed è espressamente indicata su ciascuno dei prodotti posti in vendita da Maxpo S.r.l.

Powered by Passepartout